Studiare all'estero​

Emergenza Covid - Erasmus+

Per gli aggiornamenti su borse e soggiorni di studio Erasmus consulta le pagine dedicate del portale.

Il Corso di Laurea in Educazione Professionale dell'Università degli Studi di Milano ha da sempre sviluppato un grande interesse nell'internazionalizzazione.
La ricerca delle Università europee di prestigio che permettano di sviluppare gli stessi corsi e attività di tirocinio proprie del nostro Corso di Laurea ha attualmente permesso un accordo bilaterale con l'Università La Salle di Madrid che, grazie al Programma Erasmus+ permette agli studenti lo svolgimento dei corsi, delle attività di tirocinio, degli esami, in un contesto clinico differente, che potrebbe essere utile anche all'elaborazione della loro tesi di laurea.
Il progetto Erasmus è nato, nel 1987, proprio per far sì che gli studenti europei potessero svolgere le stesse attività didattiche e cliniche in un'altra università europea al fine di incrementare le loro capacità scientifiche e relazionali all'interno di culture e modalità didattiche differenti dalle nostre.
Gli studenti del Corso di Laurea in Educazione Professionale possono programmare il loro soggiorno Erasmus + per il III anno di corso con una durata di 6 mesi supportato da un grant.
Le attività formative previste nel soggiorno di studio devono essere approvate dai coordinatori scientifici di Polo e dal presidente del Corso di Laurea.
Tutte le attività proposte (concordate con l'università straniera tramite un learning agreement) sono compatibili con il piano di studi previsto dal CdL. Lo studente può chiedere aiuto al Referente Erasmus delle Lauree triennali delle professioni sanitarie, per la scelta dei corsi e delle attività di tirocinio da seguire in modo che siano sovrapponibili a quelle svolte nel nostro CdL e che permettano di maturare i CFU richiesti in carriera.
Per i voti ottenuti dagli studenti negli altri Paesi Europei si utilizza la tavola di conversione ECTS (European Credit Transfer System). Successivamente i voti saranno convertiti in trentesimi secondo una tabella approvata da tutti i CdL di Medicina dell'Università di Milano, e infine aggiunti nel curriculum di studio dello studente. Il riconoscimento in carriera è pari a 30 ECTS (CFU) per 6 mesi di soggiorno di studio Erasmus+.
Contatti di Ateneo

Ufficio Mobilità internazionale e per la promozione internazionale

Erasmus+  mobility.out@unimi.it
Tel. 02 503 13501 / 13502 / 13495 / 12589

Extra Erasmus/Extra-EU  international.education@unimi.it
Tel. 02 503 13500 / 13494 

Erasmus+ alla facoltà di Medicina e Chirurgia

Referenti, incontri informativi, colloqui di selezione, graduatorie per gli studenti che vogliono partire per Erasmus+.

Partire con Erasmus+

Consulta il bando, le scadenze e tutte le informazioni su come partecipare ad un Erasmus+ sul portale di Ateneo: come partecipare, il contributo Erasmus, cosa fare prima della partenza, durante il soggiorno e al rientro.

Altre opportunità

Sul portale di Ateneo tutte le opportunità per andare all'estero in mobilità.